Media
60 minuti
Primo piatto
Asparagi

Ingredienti

  • 400 gr di asparagi mondati
  • 200 gr di patate
  • 2 scalogni
  • 2 cucchiai di panna fresca
  • olio extravergine d’oliva
  • brodo vegetale q.b.
  • sale
  • pepe
  • 110 g di Polenta Valsugana con farina integrale
  • parmigiano grattugiato

Porzioni

4 Porzioni

Per questa ricetta abbiamo utilizzato

Polenta valsugana

l'Integrale

Preparazione

Preparate gli ingredienti indicati nella ricetta. (foto 1)

Preparate la polenta: ponete sul fuoco una casseruola con 430 ml d’acqua, salate a piacere e portatela a bollore. Quando l’acqua bolle, versate a pioggia la farina di mais della confezione mescolando bene. Continuate a mescolare con un cucchiaio di legno sempre nello stesso senso, mantenendo l’ebollizione. Dopo 8 minuti la polenta è pronta.

Versate la polenta in uno stampo da plum cake di 10x12 cm, alto 5 cm, unto, livellatela e lasciatela raffreddare.

Vellutata: rosolate gli scalogni tritati in 4 cucchiai d’olio, poi unite le patate pelate e tagliate a pezzi e gli asparagi privati della parte legnosa del gambo tagliati a pezzetti. Ricoprite le verdure con 800 gr di brodo vegetale, salate e cuocete per 35 minuti. Allontanate dal calore e frullate tutto, poi pepate e unite la panna. Conservate la vellutata in caldo.

Tagliate a fette sottili la polenta e dividete ogni fetta in triangolini. (foto 2)

Distribuiteli su una placca protetta con carta-forno e cospargeli con parmigiano grattugiato. Passate in forno caldissimo e tostateli.

Distribuite la vellutata nei piatti, irroratela con un giro d'olio, una macinata di pepe e servitela con i triangolini di polenta tostati.