Facile
30 minuti
Secondo
Tonno

Ingredienti

  • 1/2 confezione Polenta Valsugana Classica
  • 500 g tonno fresco abbattuto termicamente per il consumo a crudo
  • 2-3 zucchine color verde scuro
  • 1-2 cucchiai aceto di vino bianco
  • qb sale
  • qb pepe nero
  • qb succo di limone
  • qb menta
  • qb olio extravergine d'oliva
  • Per decorare germogli di rafano

Porzioni

6 Porzioni

Per questa ricetta abbiamo utilizzato

Polenta valsugana

la Classica

Preparazione

Preparate la polenta: ponete sul fuoco una casseruola con 750 ml d’acqua, salate a piacere e portatela a bollore. Quando l’acqua bolle, versate a pioggia il contenuto di mezza confezione di Polenta Valsugana Classica mescolando bene con una frusta. Continuate a mescolare per qualche minuto mantenendo l’ebollizione. Dopo 8 minuti la polenta è pronta.

A cottura, pepatela e versatela in uno stampo unto, poi lasciatela raffreddare. In alternativa può essere utilizzata la polenta avanzata da preparazioni precedenti, già raffreddata. Tagliate la polenta a cubetti piccoli e conditela con pepe e pochissimo olio.

 - Polenta Valsugana

Tagliate a piccoli cubetti la parte verde delle zucchine e rosolateli in olio, salate, pepate e sfumate con l'aceto. Profumate con foglie di menta spezzettate e lasciate raffreddare.

 - Polenta Valsugana

Cubettate anche il tonno fresco, poi conditelo con olio, succo di limone, pepe, zucchine e sale. Ponete in frigo per 20-30 minuti.

Adagiate un ring sul piatto da portata, distribuite il tonno con le zucchine e compattate un poco gli ingredienti. Sovrapponete i cubetti di polenta.

 - Polenta Valsugana

Sfilate delicatamente il ring. Procedete analogamente nella preparazione delle altre tartare.

Decorate con i germogli e servite subito.

 - Polenta Valsugana