1
INGREDIENTI

1 confezione di polenta valsugana bianca

700gr seppie piuttosto grosse, pulite

2 scalogni

1/2 bicchiere di vino bianco secco

400gr pomodori pelati

prezzemolo tritato

olio extravergine d'oliva

sale

pepe bianco

4 PORZIONI
Per questa ricetta, abbiamo utilizzato

Polenta Valsugana

rapida bianca

1 Predisponete gli ingredienti indicati nella ricetta.

2 Tagliate le seppie a listarelle alte circa 1 centimetro. Appassite in padella in 3 cucchiai d’olio l’aglio tritato con gli scalogni. Unite le seppie, rosolatele e irroratele con il vino lasciando sfumare. Versate i pelati spezzettati, regolate di sale e pepe. Cuocete la preparazione per 35/40 minuti a fiamma bassa e tegame coperto. A metà cottura aromatizzate con il prezzemolo tritato. 3 Preparate la polenta: ponete a bollire un litro e mezzo d’acqua e salate a piacere. Quando l’acqua bolle, versate a pioggia la farina di mais mescolando bene. Continuate a mescolare per qualche minuto sempre nello stesso senso, con un cucchiaio di legno, mantenendo l’ebollizione. Dopo 8 minuti la polenta è pronta. 4 Distribuite le seppie nei piatti, poi affiancate la polenta.
5 Guarnite con il prezzemolo e servite.